outfitcompare

Amazon lancia Outfit Compare, l’App che consiglia come vestirsi

Amazon lancia il servizio che giudica in che modo siamo vestiti e ci suggerisce l’outfit da indossare. I consulenti personali sono il futuro delle IA come Alexa?

Share With:

Se in Italia a fare da maestra cerimoniere del look nell’era dei social, dei talent e della vita 2.0 è la coppia formata da Enzo Miccio e Carla Gozzi, espertissimi di fashion e giudici implacabili nel programma di Real Time “Ma come ti vesti”, negli USA “What not to wear”, equivalente americano della trasmissione, non sarà più l’unica fonte di consiglio, visto che Amazon ha integrato nella propria App per smartphone un consulente personale di moda in grado di giudicare i nostri outfit.

Si chiama Outfit Compare ed è una funzione specifica per gli utenti Prime statunitensi che utilizzano iOS, ma presto arriverà anche su Android. Cambiando lo store di appartenenza dell’App italiana, infatti, è possibile accedere ai menu del servizio ma non utilizzarlo, o almeno non ancora. Il servizio funziona attraverso l’upload di due fotografie a figura intera in cui proponiamo i due look diversi, e l’App, dopo averci pensato su per un po’, ci dice quale dei due ci dona di più. I fattori decisionali sono diversi, e riguardano parametri differenti, dalla vestibilità dei capi rispetto alla corporatura, all’abbinamento di colori, senza trascurare il confronto con i trend e le mode attuali. A rendere speciale e affidabile il giudizio, spiega Amazon, è il fatto che dall’altro lato dello schermo non c’è un’intelligenza artificiale o un software, ma un team di stilisti che confronta davvero le foto secondo un metro di giudizio in grado di evolversi con il tempo. Un team di consulenti in tempo reale a cui sta a cuore anche la privacy: una volta effettuata la submission, infatti, sottoscriviamo un accordo per cui le nostre foto possono essere viste soltanto dallo staff di Amazon e, volendo, possiamo cancellare le foto degli outfit sia dal nostro dispositivo che dai server dell’azienda di Seattle. L’idea che ci sia davvero un team di stilisti che confronti tutte le foto che arrivano tramite l’App è difficile da credere al 100%, ed è probabile che il processo di valutazione sia in parte automatizzato e/o guidato, tuttavia è abbastanza lecito pensare che il team alle spalle di Outfit Compare sia composto di talenti del mondo della moda. In ogni caso, una volta che il team di stilisti ha finito con le nostre foto e preso la sua decisione ci invia un messaggio che, in maniera molto educata, suggerisce di indossare uno dei due outfit.

amazon-outfit-compare

Il servizio è assolutamente interessante, tuttavia è ancora difficile comprendere se si tratti di un qualcosa che potrà diventare uno dei punti cardine di Amazon nel futuro ed essere esportato in tutto il mondo. C’è da dire che il colosso del commercio elettronico sta investendo sempre più nel settore della moda, attraverso diversi brand proprietari che producono linee di abbigliamento, nonché dell’ampliamento del catalogo offerto ai suoi clienti anche grazie al lavoro di edizione svolto con Style Code, una sorta di programma che parla dei trend più in voga nel mondo fashion. Probabile, dunque, che Outfit Compare sia il primo di una serie di servizi che costituirà la nuova galassia imprenditoriale di Amazon, e non ci meraviglierebbe che attraverso i look degli utenti possa trarre informazioni sui gusti in fatto di moda dei propri clienti, in modo da proporre soluzioni commerciali più efficaci. Insomma, da qui a qualche tempo sarà Alexa, l’AI di Amazon, a dirci, ogni mattina, se l’outfit che indossiamo è adeguato o meno ai nostri impegni. E cos’altro potrebbe essere in grado di valutare, oltre agli accostamenti dei nostri vestiti? Ci siamo divertiti a chiedercelo in una simpatica galleria.

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com