whatsappstories

Anche WhatsApp avrà le sue “Storie”

Dopo Instagram e Facebook, anche WhatsApp parte all’assalto di Snapchat, e avrà le sue “storie” personali che scompaiono dopo 24 ore.

Share With:

L’idea di annientare Snapchat dev’essere chiaramente uno degli obiettivi cardine della strategia social di Zuckerberg, altrimenti non si spiegherebbe la pervicacia con cui tutti i servizi della galassia Facebook si stiano attrezzando per offrire un contenuto di storytelling personale a “scadenza” limitata. Dopo Instagram e, proprio in questi giorni, Facebook, anche WhatsApp avrà le sue “Storie”, a partire da mercoledì 22 febbraio, a due giorni dal suo ottavo compleanno.

È sul proprio blog ufficiale che il team dell’applicazione di messaggistica mobile più utilizzato al mondo ha annunciato una sorta di ritorno alle origini, visto e considerato che la nuova funzionalità prenderà il posto dello status, quello, per intenderci, che molti di noi hanno serenamente lasciato come “hey I’m using WhatsApp”. Da dopodomani, invece, al posto di scrivere cosa stiamo facendo o, appunto, lasciare la scritta predefinita, possiamo condividere immagini, video, testi e tutto quello che ci passa per la testa, e il nostro stato avrà una validità di una giornata. Dove l’abbiamo già sentita questa? Esattamente, proprio nelle Storie di Instagram o di Facebook e, a sua volta, su Snapchat. D’altronde, lo storytelling personale è chiaramente al primo posto dei pensieri del colosso del social, ma con una così tale abbondanza di servizi in grado di fare la stessa cosa, inizieremo ad avere “storie” parallele? Il cross-story come sarà visto dalla netiquette? E soprattutto, in quanto si passerà dallo storytelling allo storystalking? Tutte queste domande inizieranno a trovare una risposta da dopodomani, quando per condividere cosa stiamo facendo, avremo un’ulteriore possibilità nel nostro smartphone. Fantastico, ma siamo davvero sicuri che ai nostri contatti ciò che abbiamo mangiato a pranzo interessi davvero? Probabilmente sì, visto che ben 150 milioni di persone, negli ultimi mesi, hanno usato le Storie di Instagram.

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com