sexdolls

A Barcellona apre il primo locale a luci rosse con solo sexdolls

LumiDoll è il paradiso per gli amanti delle sexdolls, ovvero quelle bambole a grandezza naturale pensate per gli incontri sessuali. Il locale offre una vasta scelta per soddisfare ogni fantasia erotica

Share With:

A Barcellona si è appena concluso il Mobile World Congress 2017, l’evento più atteso per chi è interessato al mondo smartphone, ma la città spagnola ha attirato in questi giorni l’attenzione anche per una curiosa iniziativa. Nella capitale della catalogna ha aperto un locale a luci rosse chiamato LumiDoll in cui non ci sono spogliarelliste o escort in carne ed ossa ma solamente sexdolls.

I gestori di LumiDoll assicurano che le bambole a grandezza natura sono assolutamente realistiche sia al tatto sia nei movimenti grazie ad articolazioni praticamente identiche a quelle umane. Le sexdolls consentono di esplorare l’erotismo in tutte le sue forme in quanto sono dotate di cavità orale, vaginale e anale. Ai clienti viene comunque consigliato l’utilizzo di preservativo e lubrificante ma non pongono limiti alle loro fantasie ma anzi promettono di fare il possibile perché sperimentino un’esperienza unica, In molti si aspetterebbero un rapporto piuttosto “asettica” dato una partner così inusuale ma LumiDoll assicurano che non sarà affatto così. I clienti potranno infatti scegliere come desiderano che si svolga l’incontro, come vestire la sexdolls e in quale situazione trovarsi per portare al massimo l’eccitazione.

fullsizerender-3

Al momento sul catalogo del locale troviamo ben 4 varianti di sexdolls: Katy dai tratti europei, Leiza dalla pelle d’ebano, Lily l’asiatica e la bambola ispirata al manga Aki. Un’ora insieme a queste bellezze di plastica costa 80 euro (prezzo promozionale).

Come si suol dire “non è bello ciò che è bello ma è bello ciò che piace” per quanto possa sembrare bizzarro. Il futuro del sesso a pagamento sarà negli incontri con riproduzioni artificiali di partner in carne ed ossa? D’altronde la fantascienza è piena di questi esempi, basta pensare ai personaggi di Pris in “Blade Runner” o Gigolò Joe in “AI-Intelligenza artificiale”. Ovviamente nel caso di LumiDoll parliamo semplicemente di sex toys quindi niente che possa sostituire l’empatia con un partner reale.

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com