http://youtech.it/old_images/youtech/tech-life/social-news/facebook-avvertenze-a-prova-di-scemo-da-oggi-segnala-i-pezzi-satirici-26597/423231-1-ita-IT/Facebook-avvertenze-a-prova-di-scemo-da-oggi-segnala-i-pezzi-satirici.jpg

Facebook, avvertenze a prova di scemo: da oggi segnala i pezzi satirici

Non sia mai che qualcuno si confonda, deve aver pensato Zuckerberg

Share With:

Qualche anno fa andava molto di moda prendere in giro le etichette dei prodotti di consumo venduti negli Stati Uniti e le assurde istruzioni che vi campeggiavano: «non metterci il gatto» nel libretto di istruzioni di una lavatrice, o «attenzione! Contiene noccioline» su un pacchetto di, ehm, noccioline. Assurdità che sembravano tali a noi italiani, ma che in America sono quasi obbligatorie, considerando quanto spesso i consumatori si rovinano la vita con gesti idioti – e rovinano la vita di chi ha venduto loro il prodotto perché «non mi avete avvertito».

Perché questo excursus nella storia dell'umorismo a stelle e strisce? Perché l'ultima novità di Facebook, scovata da Arstechnica e che, nonostante tutti i nostri sforzi, non siamo, ahinoi, riusciti a replicare, ricorda molto da vicino quelle etichette demenziali. 

mPbSXLn-640x561

Pare, infatti, che quando si pubblica un link, se tra gli articoli correlati ne compare qualcuno a contenuto satirico Facebook lo tagga come tale, per non correre il rischio che un utente possa leggerlo, non capire l'ironia e prenderlo sul serio. A quanto racconta Arstechnica, pare che questo valga solo per gli articoli che arrivano da The Onion, uno dei più famosi siti satirici del mondo. Il sito spiega anche come da Facebook abbiano confermato l'esperimento, «perché abbiamo ricevuto molte lamentele da utenti che non riescono a distinguere satira e articoli seri». Siamo a posto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com