final fantasy xv

Final Fantasy XV e i suoi fratelli

Dopo 10 anni di tormentato sviluppo arriva Final Fantasy XV, nuovo capitolo per PlayStation4 e Xbox One della saga di gioco di ruolo giapponese più iconica della storia.

Share With:

Dopo 10 anni, molteplici rinvii e uno sviluppo a tratti drammatico, che ha visto in corsa una riscrittura e il cambio in “cabina di regia” da Tetsuya Nomura a Hajime Tabata, arriva finalmente Final Fantasy XV su console di ultima generazione. Un gioco immenso, esteticamente impressionante e capace di unire la tradizione della moda e del design nipponico a soluzioni architettoniche prettamente occidentali (una città sembra praticamente Venezia), destinato a diventare uno dei titoli più venduti del periodo natalizio. Come da tradizione, siamo davanti a un gioco di ruolo all’orientale, fatto di esplorazione e combattimenti pieni di azione (basati su un sistema di attacchi e schivate a tratti un po’ troppo automatico a dire il vero), ma dalla cornice narrativa tipica del romanzo di formazione, che racconta la storia di un gruppo di amici adolescenti alle prese con una vicenda più grande di loro e la perenne ricerca della propria identità.

ffxv_01

Il mondo di gioco, Eos, è splendido e pieno di cose da fare, ed è proprio la componente open world presente nella prima parte del gioco a rendere l’esperienza on the road piacevole e dal soddisfacente senso di progressione. Non mancano i tanti riferimenti ai vecchi capitoli della saga, e c’è un costante gioco di equilibri tra innovazione e tradizione. Peccato, però, che nella seconda parte Final Fantasy XV risenta degli evidenti problemi di sviluppo e sacrifichi la libertà del giocatore in un lungo percorso guidato dove la meraviglia lascia spazio a una fase di stanca un po’ sottotono. Per fortuna, però, alla fine il gioco si riprende, e tutto sommato riesce a regalare emozioni e più di trenta ore di divertimento. Certo, qualche fan di vecchia data rimarrà deluso, ma nel complesso, e il responso critico che sta avendo il gioco in questi giorni lo dimostra, Final Fantasy XV è tornato a portare in alto il nome della saga di Square Enix.

Se non avete una console di ultima generazione, o se volete attendere prima di acquistarlo, oppure ancora se la nostalgia nei confronti della saga vi attanaglia terribilmente, probabilmente c’è una soluzione economicamente interessante nella vostra tasca, visto e considerato che l’universo di Final Fantasy, nel corso degli anni è stato portato anche su smartphone con conversioni più o meno apprezzabili. Nella gallery sottostante potete trovare tante soluzioni per sentirvi parte del grande ritorno di una delle saghe più importanti della storia dei videogiochi.

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com