iphone 8 edition

iPhone 8: display full screen e addio ai tasti fisici

Stando ai primi render diffusi sul web, iPhone 8 avrà un display borderless e integrerà la maggior parte dei tasti fisici in un’area tattile nella parte bassa dello schermo

Share With:

Samsung ha mostrato una notevole innovazione dal punto di vista del design con Galaxy S8. Il suo Infinity Display ha ridotto ai minimi termini i bordi che circondano lo schermo dello smartphone e Apple, per non essere da meno, potrebbe aver portato all’estremo questa scelta estetica. L’azienda di Cupertino presenterà il suo iPhone 8 (o iPhone Edition) il prossimo settembre ma grazie ai numerosi rumors che lo riguardano Benjamin Geskin è riuscito a realizzare il primo render dello smartphone.

iphone-8-svelato-4-2d68b10a2af3e5867b88e06939402bc32

iPhone 8 potrebbe essere caratterizzato da un design “full screen” con appena 4 mm di bordi. Il device avrà quindi le stesse dimensioni di iPhone 7 ma con uno schermo molto più ampio (5,8″ contro i 4,7″ del modello attuale). Il tasto Home fisico sarà sostituito da un’area interattiva chiamata Function Area da cui gestire le funzioni principali dello smartphone. Il Touch ID è stato posto al di sotto dello schermo così come i sensori per la luminosità e la prossimità, localizzati nella parte alta del dispositivo. Pare che Apple abbia inoltre studiato una doppia fotocamera frontale con sistema di riconoscimento facciale 3D, probabilmente sviluppata con la collaborazione della startup israeliana RealFace acquisita nel 2015. Si vocifera che anche l’impianto audio sia stato inserito al di sotto dello schermo e che il suono passerà attraverso appositi microfori. La doppia fotocamera posteriore potrebbe inoltre essere in posizione verticale e non orizzontale come su iPhone 7 Plus per sfruttare al meglio la modalità landscape. Al momento non vi è la certezza che questo sarà effettivamente l’aspetto di iPhone 8 ma molti analisti ed esperti del mondo Apple confermano la veridicità dei rumors. L’azienda di Cupertino dovrebbe comunque rilasciare almeno due modelli dal taglio “classico” per incontrare i gusti degli utenti più tradizionalisti.

Se per conoscere i dettagli sul design dello smartphone bisognerà attendere settembre la stessa cosa non vale per la parte software. Apple presenterà iOS 11 alla WWDC 2017 (5-9 giugno) ed è probabile che l’ultima versione del sistema operativo mobile conterrà funzioni specifiche per la Function Area di cui tanto si parla.

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com