3dprint

La stampa a colori, anche 3D!

Abbiamo provato la Da Vinci Jr 2.0 Mix, printer 3D a doppio filamento sotto i 600 euro

Share With:

Un portapenne che sembra un TIE Fighter, una cover artistica per il vostro nuovo iPhone 7, oppure reggi-tablet per vedere Game of Thrones in santa pace. Sono tutti oggetti utilissimi, che costano magari qualche decina di euro e che Amazon va fa arrivare in giornata. Però, il geek DOC oggi non compra più online, si stampa questi oggetti in casa!

Solo cinque anni fa, la stampa 3D era un fenomeno praticamente solo industriale: prezzi e disponibilità rendevano proibitivo per gli appassionati entrare nel mondo della stampa tridimensionale. Come succede spesso nel mondo dell’Hi-Tech , l’evoluzione è stata darwiniana e velocissima: nuovi attori sono entrati nel mercato proponendo soluzioni sempre più semplici da utilizzare e soprattutto meno costose. Un nuovo “passo” evolutivo nella stampa 3D “casalinga” è dato dalla Da Vinci Jr 2.0 Mix, che costa veramente poco e può stampare in due colori. Finora, il solo “estrusore” a doppio filamento costava circa 500 euro, la Mix ve la portate a casa completa per meno di 600 – un buon affare!

Il segreto è tutto nell’estrusore, il “coso” che riceve il filamento di plastica, lo fonde (siamo sui 230 gradi) e poi lo deposita in sottili righettine da mezzo millimetro. Così, se volete stampare il portapenne di cui abbiamo parlato, basta copiare il file su scheda SD, inserirla nella stampante e avviare il lavoro: nel giro di tre-quattro ore (il tempo è proporzionale alla grandezza dell’oggetto) potrete estrarre dal piatto della stampante il vostro oggetto!

La particolarità della Jr 2.0 è che non ha un solo filamento, ma due: potete acquistarne di due colori diversi e poi stampare gli oggetti con tonalità differenti. Potete scegliere, per esempio, di stampare la cover del vostro cellulare in due colori, oppure scegliere di stamparlo con una sfumatura che va – per esempio – dal verde al rosso. La stampa è di buon livello, anche sui lati non sarà completamente liscia. Basta però un po’ di carta vetro per attenuare i piccoli dislivelli dovuti al processo di stampa.

I modelli 3D da stampare sono generalmente gratuiti, mentre pagherete – come in tutte le stampanti – il filamento: quello usato dalle stampanti XYZ (è PLA ecologico) lo trovate anche su Amazon, e costa circa 30 euro per bobina (considerate che una bobina può stampare circa sei-otto oggetti di medie dimensioni).

Abbastanza veloce, piuttosto economica e bicolore: la Da Vinci Jr 2.0 Mix è un ottimo modo per entrare nel mondo della stampa 3D.

blublibla

 

Abbiamo provato la Da Vinci Jr. Mix 2.0 sul numero di aprile di YouTech, che potete scaricare gratuitamente qui (per iOS) e qui (per Android).

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com