mwc2017

MWC 2017 al via: ecco il futuro degli smartphone

Al via a Barcellona il Mobile World Congress 2017, la fiera dedicata al mobile più importante dell’anno. Ecco una carrellata di tutte le novità presentate durante il weekend delle conferenze dei grandi brand.

Share With:

Parte oggi il Mobile World Congress, la più grande fiera mondiale dedicata al mondo dei dispositivi mobile. Di scena a Barcellona fino al 2 marzo, offre ad addetti ai lavori uno sguardo di insieme sul futuro del settore, visto e considerato che tutte le grandi aziende, Apple a parte, che snobba l’evento da anni, presentano in questi giorni i nuovi modelli. Storicamente, il weekend antecedente alla fiera è quello delle conferenze dei grandi brand, e anche quest’anno non sono mancate le novità, con LG e Huawei sugli scudi. Il tema di quest’anno è “The Next Element”, come a sottolineare che è tempo di individuare la fisionomia dello smartphone del futuro: raffredatasi la smania di realtà virtuale, protagonista dell’anno scorso, quest’anno è stata la volta di schermi con risoluzione superiore al Full HD e batterie a lunga durata, ma c’è stato anche tanto spazio al recupero del valore storico di alcuni brand, come Nokia e Blackberry. Andiamo, dunque, a fare una carrellata delle principali novità del weekend.

lg_nuova

Si parte con LG G6 (disponibile da metà aprile al prezzo di 749 euro), lo smartphone che cambia le regole dei display mobile, rinunciando allo standard del 16:9 per offrire uno schermo QHD 18:9 (2880 x 1440 pixel) dal form factor estremamente cinematografico e dalla definizione cristallina, il tutto impreziosito da un design minimal che ricorda le linee di Apple. Confermata anche la presenza della dual camera come il predecessore, con una delle due lenti capace di prendere immagini con un campo visivo di 125°, del tutto analogo a quello percepito dall’occhio umano. Sulla strada dei 18:9 viaggia anche Samsung con il suo Galaxy S8, che però non si è visto a Barcellona e verrà presentato con un evento dedicato il 29 marzo. Questo non vuol dire che Samsung sia andata in gita turistica a Barcellona, visto e considerato che l’azienda coreana ha colto l’occasione per scusarsi della brutta faccenda del Note 7 e per presentare due prodotti interessanti come il Galaxy Tab S3 e il Galaxy Book. Il primo è un tablet 9,7″ in vetro e alluminio, con un display sAMOLED 4K HDR e una maxi batteria da 6000 mAh, in grado di riprodurre contenuti per circa 12 ore. In combo con il nuovo tablet arriva la S Pen, realizzata in collaborazione con Staedtler e che permette di scrivere in maniera naturale. Il Galaxy Book, invece, è un netbook  2-in-1 in grado di trasformarsi da piccolo PC a tablet e viceversa. Disponibile da giugno sia in versione da 10,6 che da 12 pollici, può contare su un processore Intel Dual-Core di settima generazione e di Windows.

huawei-p10-full-color-range-840x280

Più conservatrice, nelle sue scelte, è Huawei, che potenzia la sua linea ammiraglia con i suoi P10 e P10 Plus, 5,1″ e 5,5″ di pura potenza e qualità fotografica grazie alla collaborazione con Leica che garantisce ottiche di qualità che lavorano benissimo con il doppio sensore posteriore a 20 Megapixel e uno frontale da 8. Disponibili a marzo, il primo a un prezzo di 679 euro e il secondo a partire da 829 euro (con 128 GB di memoria interna), faranno parlare di sé anche per le accese colorazioni dei case grazie alla partnership con l’iconica azienda Pantone. Lenovo, nuovo proprietario di Motorola, ha scelto un approccio misto per rilanciare il brand e puntare al futuro. Da un lato, intelligentemente, si conferma estremamente aggressiva sulla fascia media con la quinta generazione di Moto G, mentre dall’altro inizia a preparare la strada per il nuovo Z, lo smartphone modulare, che però verrà presentato nei prossimi mesi.

sony_xperia_xz_premium-3view

Leggerezza e grande impatto estetico per il nuovo Xperia XZ Premium di Sony, che per prima riesce a portare su uno smartphone da 5,5″ e dal peso piuma di 195 grammi uno schermo 4K HDR, che verrà messo subito alla prova grazie a un accordo con Amazon, che garantirà ai possessori dello smartphone nipponico alcuni contenuti Prime Video in 4K e HDR. Ottima anche la dotazione interna, grazie al nuovo Snapdragon 835, GPU Adreno 540 e 4GB di RAM. Come c’era da aspettarsi, data la leadership di Sony nel mondo dei sensori fotografici, anche dal punto di vista della cattura delle immagini XZ Premium è all’avanguardia, grazie alla nuova tecnologia DRAM di cui vi avevamo parlato poco tempo fa, in grado di fornire super slow motion e immagini ultra nitide. Il nuovo flagship phone di Sony arriverà ad aprile, anche se il prezzo non è stato ancora comunicato.

nokia-3310-design1

Chiudiamo, infine, con i due grandi ritorni. Nokia torna alle origini, con la nuova versione del 3310 che ci riporta istantaneamente ai primi anni 2000 con un cellulare puro, non smartphone, dal prezzo iper aggressivo (49 euro) e che fa le stesse cose di allora: chiama, manda sms e permette di giocare a Snake. Niente, o poco, internet, e soprattutto sistema operativo proprietario ne fanno una mosca bianca, ma potrebbe diventare un oggetto di culto, soprattutto se godrà della stessa resistenza del suo parente stretto. Il MWC 2017 segna anche il ritorno di Blackberry con il nuovo Keyone, che reinventa lo smartphone con tastiera per eccellenza sacrificando un po’ lo schermo, con un pannello da 4,5″ da 1620 x 1080 pixel di risoluzione, ma puntando tutto sull’usabilità e la sicurezza del software.

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com