gnokkia

Il Nokia 3310 sta tornando?

Il brand finlandese vuole rilanciare il suo telefono più famoso

Share With:

Oggi parliamo di telefoni cellulari. Non di smartphone, però: quello che stiamo per dirvi non ha nulla a che fare con WhatsApp, con Internet, con comunicazioni criptate o App per farsi gli occhi da manga. Ha a che fare con le telefonate e gli SMS, con le cover intercambiabili e con una batteria che non si scarica mai: il 3310 di Nokia sta tornando, e noi siamo pronto a celebrare il ritorno del Terminator dei telefoni. Questo se lo scoop riportato da Venturebeat dovesse rivelarsi veritiero: stando a quanto scrive il sito, HMD Global Oy, che è la compagnia finlandese che ha acquisito i diritti sul marchio Nokia dopo l’acquisizione dell’azienda da parte di Microsoft, avrebbe in programma di lanciare sul mercato, nei prossimi mesi (con annuncio all’imminente Mobile World Congress), tre nuovi smartphone marcati Nokia, e per l’appunto il 3310. Sugli smartphone c’è poco da dire: si chiameranno Nokia 3, 5 e 6 (quest’ultimo è già arrivato in Cina), monteranno un sistema Android, processore Snapdragon… insomma, più o meno le solite cose.

Sul 3310, invece, c’è parecchio da dire. Innanzitutto, pare che costerà 59$, una cifra ridicolmente bassa e inferiore al prezzo di lancio del telefono nel lontano 2000. Poi, ancora non è chiaro se sarà lo stesso identico telefono di quindici anni fa o se ci saranno modifiche: noi speriamo innanzitutto che Snake II sia ancora al suo posto, sul resto siamo disposti a scendere a compromessi. Infine c’è la domanda fondamentale: cui prodest, a chi serve un cellulare non smart nel 2017? La risposta è da trovare in un fenomeno del quale si parla relativamente poco, ma che sta diventando quasi virale: il ritorno al semplice telefono che fa chiamate e manda messaggi da parte di molti professionisti, dai manager che hanno paura di venire spiati sul loro smartphone a quelli che hanno bisogno di affidarsi a un oggetto indistruttibile e dalla batteria infinita (magari perché viaggiano molto), invece che a un telefono da 1.000€ che si scarica dopo tre ore. Ci sono poi tutti coloro che, quando non sono costretti a stare al telefono per lavoro, vogliono staccare dalla vita digitale e dai social e apprezzano la semplicità delle comunicazioni via SMS, o addirittura delle care, vecchie telefonate. Il digital detox è sempre più una moda, e ora che si sta allargando anche ai più giovani anche il mercato di chi vuole un telefono non smart si va espandendo. Noi leggiamo in quest’ottica la scelta di rilanciare il Nokia 3310, che per certi versi sembra un suicidio commerciale in un mondo che attende l’uscita di ogni nuovo iPhone come fosse il Messia. Dopodiché, certo, c’è sempre la possibilità che VentureBeat si sbagli, che lo scoop non sia uno scoop, che qualcuno abbia organizzato un pesce d’aprile in anticipo. Noi, ovviamente, speriamo che sia tutto vero, e cominciamo a mettere da parte i soldi per comprarci un 3310 appena uscirà. Di nuovo. Abbiamo ancora persino qualche cover colorata da qualche parte…

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com