Quanto è potente Project Scorpio? la settimana tech in 10 notizie

La settimana tech attraverso le dieci notizie più interessanti scelte dalla redazione di YouTech

Share With:

Come ogni venerdì è arrivato il momento di riassumere i fatti più importanti della settimana per quanto riguarda il settore tech. Dopo un’estenuante attesa sono alla fine arrivate le prime informazioni sulla ormai famigerata console Project Scorpio di Microsoft. Questa è stata anche una settimana importante per il futuro dell’esplorazione spaziale e per Facebook, che ha deciso di dare il colpo di grazia alle fake news. Ah, non dimenticatevi che è uscito il nuovo numero di YouTech!

Project Scorpio: tutti i dettagli delle sue caratteristiche hardware

digitalfoundry_2017_project_scorpio_revealed_the_full_story_149128714686-0

Ieri pomeriggio Digital Foundry ha svelato le caratteristiche hardware della nuova console di Microsoft. Project Scorpio è certamente superiore in molti aspetti a PS4 Pro ma qui vi spieghiamo perché non si può parlare di “new generation”.

I segreti dell’intelligenza artificiale li svela Google

unnamed

Se volete sapere come funzionano le AI o le reti neurali non potrete fare a meno di visitare il sito “A.I. Experiments“. Il portale appositamente creato da Google consente di provare diversi esperimenti dedicati proprio al machine learning. Per fare un esempio, è possibile duettare con l’intelligenza artificiale suonando a quattro mani una tastiera virtuale.

Buon compleanno iPad

ipad

Il tablet di Apple ha compiuto 7 anni e abbiamo voluto omaggiarlo ripercorrendone i successi e i traguardi raggiunti.

Il punto sull’esplorazione spaziale

22760892219_24a07d81ab_o

E’ stata una settimana ricca di novità per quanto riguarda il settore aerospaziale. Dopo che SpaceX è riuscita a riutilizzare un razzo per una missione orbitale, Boeing ha presentato le sue navicelle per l’esplorazione dello spazio profondo. In questo articolo abbiamo raccolto tutte le informazioni riguardanti i progetti pubblici e privati per arrivare “dove nessun uomo è mai giunto prima”.

E’ iniziata la guerra dei robot giganti

robot

Due anni fa il team di MegaBots ha creato un enorme robot con il solo scopo di scontrarsi con l’altrettanto gigantesco mecha della giapponese Suidobashi Heavy Industries. La sfida è stata finalmente accettata e questa estate i due robot si affronteranno in uno scontro all’ultimo sangue. Restando in tema di robot, in Cina un ingegnere ha deciso di costruirne e sposarne uno per il timore di rimanere per sempre zitello.

Facebook tra fake news, ravenge porn e le Storie che non decollano

zuckmarkebrger

Negli ultimi tempi Facebook ha lanciato numerosi nuovi servizi e tra questi ci sono le Storie ispirate (per essere gentili) a Snapchat. Al momento in pochi utilizzano questa funzione ma a Menlo Park hanno in serbo anche altre novità. Il social network ha inoltre dichiarato la sua guerra personale al fenomeno del ravenge porn e ha introdotto nuovi strumenti per combattere la condivisione di fake news.

Il creatore di Oculus Rift, Palmer Luckey, è stato cacciato da Facebook?

palmer luckey oculus facebook

Palmer Luckey è stato per anni il volto di Oculus ed è rimasto tale anche a seguito dell’acquisizione della sua azienda da parte di Facebook. Il social network ora lo ha messo alla porta e in molti sono convinti che il suo addio sia diventato inevitabile a causa dei vari scandali di cui si è reso protagonista.

YouTube taglia i fondi a chi copia i contenuti altrui

youtube-712x370

YouTube consente di monetizzare attraverso la pubblicità ma in molti guadagnano in modo illecito copiando spudoratamente i contenuti di altri youtuber. La piattaforma di videosharing ha deciso di mettere fine a questa situazione permettendo di inserire gli spot nei video solamente ai canali con almeno 10mila views. YouTube, come si legge nella nota che annuncia la novità, ha inoltre previsto nuovi strumenti di controllo per evitare la fuga di inserzionisti a causa della presenza di contenuti offensivi.

Spotify e i cambiamenti per gli utenti free

spotify

Fino ad oggi gli utenti di Spotify, a prescindere se avessero sottoscritto l’abbonamento o meno, hanno avuto accesso allo stesso catalogo musicale. Ora le cose sono cambiate per coloro che utilizzano la piattaforma di streaming gratuitamente: arrivano le esclusive per gli utenti premium.

E’ arrivato YouTech di aprile!

gnam

YouTech di aprile è finalmente disponibile (ovviamente gratis) per tutti i dispositivi iOS e Android. Questo mese la cover story è dedicata al mâitre chocolatier Ernst Knam, che ci ha parlato del suo rapporto con la tecnologia in cucina. Non mancherà anche un approfondimento sull’impatto che robot avranno sulla nostra quotidianità nell’immediato futuro.

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com