s-aolcdn-1

Snapchat vuole dominare la realtà aumentata: arrivano gli Spectacles

Dai messaggi effimeri agli occhiali con la telecamera per girare brevi video

Share With:

Il clamoroso insuccesso di Google Glass e la contemporanea ascesa della realtà virtuale sembravano avere ammazzato il mercato degli occhiali smart, una bellissima idea (in teoria) che nessuno si sarebbe mai voluto mettere sul naso girando per strada – in America hanno anche inventato un termine, Glasshole, per scoraggiare la pratica. Il punto è che Google, per quante cose belle faccia ogni giorno, ha sempre fatto molta fatica a vendere i suoi prodotti più coraggiosi; per convincere una generazione a indossare occhiali smart serve qualcuno che, per dirla con una banalità, capisca davvero i giovani: ecco perché siamo convinti che Spectacles, gli occhiali smart di Snapchat, abbiano grosse possibilità di successo.

Presentati qualche giorno fa con un post sul sito ufficiale della compagnia, a poche ore dall’annuncio del cambio di nome (ora si chiama Snap Inc.), gli Spectacles hanno, già a prima vista, un vantaggio notevole sui Glass: non sono ridicoli da vedere, e possono al massimo assomigliare a un paio di occhiali un po’ fuori dall’ordinario – niente di speciale in un mondo in cui anche le star vanno in giro conciate così. Rispetto ai Glass fanno anche molte meno cose, il che potrebbe andare a loro vantaggio: a dirla tutta, la loro unica caratteristica è quella di girare piccoli video (10 secondi al massimo) che si possono poi condividere via Snapchat grazie alla connessione Bluetooth con lo smartphone. Non solo: i video sono in un formato proprietario di Snap Inc., che li definisce “video circolari” – il video in fondo al pezzo è esplicativo. Tutto qui: in pratica, più che un paio di occhiali smart sono un’ulteriore estensione di Snapchat, che già ha dimostrato di sapere come sfruttare la realtà aumentata (a proposito, ve ne parliamo sull’ultimo numero di YouTech!) con i suoi filtri. Gli Spectacles non sono ancora in vendita, ma quando arriveranno quest’autunno costeranno intorno ai 150€.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com