steve wozniak tesla apple

Steve Wozniak: “Sarà Tesla e non Apple a realizzare la prossima innovazione tecnologica”

Steve Wozniak, co-fondatore di Apple, ritiene che Tesla al contrario della Mela sia pronta ad assumersi i rischi necessari a portare una vera rivoluzione tecnologica

Share With:

Steve Wozniak ha co-fondato Apple insieme al compianto Steve Jobs ma ritiene che la prossima rivoluzione tecnologica non arriverà dall’azienda di Cupertino bensì da Tesla. The Woz lo ha detto durante un’intervista a Bloomberg TV Canada, in cui ha sottolineato tutti i pregi della società leader nel settore delle automobili elettriche di lusso.

Wozniak afferma che Tesla è una società pronta ad assumersi numerosi rischi e proprio questo sarebbe il suo punto di forza. L’azienda guidata da Elon Musk ha scommesso sulla mobilità elettrica con la Model S e ha investito in settori come le self driving car, mezzi di trasporto avveniristici come Hyperloop e soluzioni inedite per combattere il traffico cittadino. Wozniak inoltre rivede in Tesla molti degli aspetti che hanno caratterizzato Apple ai suoi esordi. L’azienda avrebbe adottato una filosofia nello sviluppo dei prodotti che mette al centro essenzialità, design e facilità d’uso. L’esperto di informatica inoltre vede una certa somiglianza tra Elon Musk e Steve Jobs in quanto Tesla sarebbe una sua diretta emanazione esattamente come Apple lo era per il suo co-fondatore. Infine, Wozniak ha spiegato come spesso le idee davvero innovative nascano da aziende giovani mentre le grandi aziende di respiro globale molto spesso tendono a diventare conservatrici. “Queste idee arrivano davvero da persone che non sanno quanto rischioso sia quello che stanno facendo, le grandi compagnie non vogliono prendersi questo rischio“, ha sottolineato The Woz.

Bisogna anche dire che l’informatico non è mai stato particolarmente tenero con Apple dopo averla lasciata. Wozniak in passato ha espresso tutta la sua delusione per l’inadeguatezza dell’app Maps e nel 2013 affermava che vista l’agguerrita concorrenza di Samsung il colosso di Cupertino fosse rimasto “un po’ indietro” dal punto di vista dell’innovazione. The Woz ha poi sottolineato i difetti del primo modello di iPad Air (mancano la connettività 4G LTE e sufficiente spazio di archiviazione) e più recentemente ha affermato che la strategia legata ad Apple Watch, considerato un vero e proprio oggetto di lusso, fosse lontana dalla filosofia di Jobs. “Questa non è la Apple che è stata in origine o la compagnia che ha davvero cambiato molto il mondo“, aveva detto Wozniak in una intervista apparsa su Reddit nel marzo 2016.

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com