WannaCry e Google I/O 2017: la settima tech in 10 notizie

Le 10 notizie più importante della settimana

Share With:

Questa settimana il mondo IT è stato sconvolto da WannaCry, il malware che ha fatto tremare gli esperti di sicurezza di tutto il mondo. Google, come da programma, ha invece presentato numerosi nuovi prodotti software e hardware durante la sua annuale conferenza per gli sviluppatori mentre Facebook ha pagato cara la condivisione dati con WhatsApp. Di seguito vi proponiamo una selezione delle notizie in ambito tech più interessanti degli ultimi 7 giorni.

Le novità della Google I/O 2017

Google IO 2017

Mercoledì sera si è tenuto il keynote di apertura della Google I/O 2017, la conferenza di BiG dedicata agli sviluppatori. Quest’anno il colosso di Mountain View ha presentato diverse novità per la realtà virtuale, Google Foto, la sua intelligenza artificiale Google Assistant e lo speaker domestico Home, che ha trovato in Echo Show un nuovo rivale. Il protagonista della giornata è stato ovviamente Android O ma c’è stato spazio anche per una versione leggere l’OS mobile e una nuova generazione di TPU (Tensor Processing Unit). Qui abbiamo raccolto e illustrato nel dettaglio tutte le novità più interessanti dell’evento di Google.

Tutto quello che c’è da sapere su WannaCry

wannacry

Questa settimana il malware WannaCry ha seminato il panico su oltre 200mila sistemi di 100 Paesi nel mondo. Il virus è stato fermato da un giovanissimo hacker ma il suo impatto, anche se fortunatamente molto limitato se paragonato alla possibile epidemia che avrebbe potuto provocare, dimostra ancora una volta quanto l’utente medio sia poco attento alla sicurezza online. Nessun dispositivo è infatti al sicuro come ha dimostrato un baby hacker violando un orsetto di peluche. Ora gli esperti di tutto il mondo sono alla ricerca dell’autore dell’attacco.

Facebook e i problemi con WhatsApp

facebook whatsapp

L’Unione Europea ha multato Facebook di 110 milioni di euro per non aver chiarito la questione della condivisione di dati con WhatsApp al momento dell’acquisizione della chat nel 2014. Il provvedimento segue una sanzione dell’Agcm nei confronti dell’azienda fondata da Jan Koum sempre relativa al passaggio di dati tra le due piattaforme. Il social network nei giorni scorsi ha anche ampliato i suoi strumenti di prevenzione del suicidio includendo sportelli di ascolto e sostegno ai teenager LGBTQ.

Un’app per diventare Bansky con la realtà aumentata

sketchar

SketchAR è un’app che unendo la realtà aumentata ai sistemi di rilevamento degli ambienti della tecnologia Project Tango di Google permette a chiunque di diventare un writer di successo. Per realizzare la propria opera con le bombolette spray è sufficiente ricalcare la sagoma visualizzata sullo smartphone.

Apple prepara un visore VR?

apple corning gorilla glass

Apple ha annunciato di aver finanziato Corning, azienda produttrice dei celebri vetri Gorilla Glass, con 200 milioni di dollari. Molti ritengono che l’operazione sia un preludio alla produzione Made in USA degli iPhone mentre altri analisti hanno ipotizzato che la Mela voglia rafforzare i rapporti con Corning per lo sviluppo di un visore per la realtà aumentata o virtuale.

Gli ologrammi di Star Wars stanno diventando realtà

ologramma

I ricercatori dell’Università della Pennysilvania hanno realizzato ologrammi 3D multicolore e in grado di cambiare forma. Questo è stato possibile grazie all’utilizzo di metasuperfici sottili come atomi che a seconda del livello di tensione modificano l’aspetto dell’immagine tridimensionale.

Chelsea Manning esce dal carcere

immagine

Chelsea Manning, conosciuta come Bradley prima dell’operazione di cambio di sesso, è uscita dal carcere dopo 7 anni di reclusione. La talpa che ha svelato a Wikileaks alcuni comportamenti poco onorevoli dell’esercito statunitense in Iraq e altri segreti governativi ha voluto festeggiare la scarcerazione con un post sul suo profilo Instagram. “Ok, eccomi qua”, ha commentato Chelsea. L’ex analista ha rischiava fino a 35 anni di carcere per tradimento ma grazie all’intervento dell’ex presidente Barack Obama la pena era stata ridotta.

Apple ha brevettato un cartone della pizza hi-tech

scatola-pizza-800x500_c

Apple tiene molto al fatto che i suoi dipendenti siano a proprio agio sul posto di lavoro anche quando si tratta di mangiare la pizza. L’azienda di Cupertino ha brevettato un’apposito contenitore che grazie ad un sistema di ricircolo dell’aria mantiene la pizza sempre croccante e fragrante. Questo particolare prodotto, che è stato realizzato con il contributo dell’italiano Francesco Longoni, sarà utilizzato nei Mac Café e nel bar dell’Apple Park che aprirà le sue porte a fine mese.

Le ultime novità di YouTube VR

immagine2

 

YouTube VR è un’app per Android che permette la visione di foto a 360° e video in realtà virtuale tramite il visore DayDream. Stando a quanto dichiarato dal direttore dello sviluppo del software, Erin Teague, con il prossimo aggiornamento previsto entro la fine dell’anno arriverà “un’esperienza di condivisione video”. L’app quindi consentirà di vedere cosa gli altri contatti stanno guardando e volendo anche di sincronizzarsi sullo stesso contenuto. Gli spettatori saranno visualizzati sotto forma di avatar e potranno commentare tramite una chat vocale.

Rivivi Terminator 2 giocando a GTA V

terminator 2

Un team di creativi russo ha riprodotto fedelmente la prima metà del film Terminator 2 all’interno del celebre Grand Theft Auto V. Il gruppo ha anche reso disponibili i modelli per dare le fattezze di Arnold Schwarzenegger e degli altri attori principali del film ai personaggi nel gioco.

Non è stato inserito nessun commento.

Accedi


Nome utente
Crea un nuovo account!
Password
Hai dimenticato la password?

Registrati


Nome utente
Email
Password
Conferma la Password
Sesso
Indirizzo
Citta
Provincia
Professione
Telefono
Desidero ricevere la newsletter
Accetto le condizioni di utilizzo del servizio
Ai sensi degli articoli 1341 e 1342 del codice civile italiano si accettano espressamente i seguenti articoli del Contratto: 1. (automatica accettazione della più recente versione del Contratto); 7. (diritti di privativa); 8. (manleva); 9. (modifiche e cancellazioni); 10 (limitazione di responsabilità); 12. (legge applicabile e foro competente)
Autorizzo al trattamento dei miei dati personali come descritto nell'articolo 8
Autorizzo la cessione dei miei dati personali a terzi/partner
Hai già un account? Esegui la login

password dimenticata?


Nome utente o Email
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com